La Storia

Il corpo musicale S.CECILIA di LAZZATE è stato fondato nel 1927 da un gruppo di giovani lazzatesi amanti della musica, tra cui primeggiavano i signori Giudici Pasquale e Lucini Ernesto. Fondamentale fu l'aiuto fornito dall'allora parroco Don Paolo Borghi: egli indirizzò il gruppo al Maestro Ferrioli di Saronno, che si impegnò per l'inizio delle lezioni e fornì l'elenco degli strumenti musicali necessari. nel 1930Molto importanti furono anche lo spirito di sacrificio dei musicanti ed il sostegno fornito dall'intera popolazione del nostro paese; questo sarà uno degli elementi caratteristici della nostra associazione, anche nei momenti più difficili. La prima sede stabile fu presso la Coop. A. Volta fin dal 1936. Si arrivò così alla vigilia del secondo conflitto mondiale durante il quale la banda interruppe la propria attività.nel 1937

Nell'immediato dopoguerra, con la normalizzazione della vita e l'inizio della ricostruzione in tutto il Paese, il Corpo Musicale si ricompose e riprese la propria attività. Col passare degli anni le file della Banda andavano assottigliandosi finché nel 1971 rimasero solo una ventina di elementi; si rese così necessario un radicale rinnovamento con l'inserimento di nuove leve. Tra i fautori di questa iniziativa rivitalizzante spiccano i nomi dell'allora coadiutore Don Ferdinando Sguazza, del presidente Antonio Pizzi e del Maestro Aristide Confalonieri. La banda negli anni 60 La banda dopo il rinnovamento Un numeroso gruppo di ragazzi, e per la prima volta anche di ragazze entrò, dopo un buon periodo di tirocinio, effettuato sotto la guida del Sig. Aristide Confalonieri, a far parte del Corpo Musicale follow this link. nel 1977 Nel 1975 il Consiglio affidò la direzione artistica al Maestro Cav. Carmelo Battaglia che diresse il gruppo per 25 anni. Durante questo periodo di tempo oltre a partecipare alle tradizionali manifestazioni civili, religiose e sportive, della nostra e di altre comunità vicine, la Banda intraprese una serie di iniziative prettamente musicali, quali la partecipazione e l'organizzazione di convegni bandistici. In particolare ricordiamo il concerto di inizio anno (che si tenne per la prima volta nel 1974), il concerto di primavera ed il concerto per la Comunità che sono ormai diventati appuntamenti tradizionali col nostro affezionatissimo pubblico. Il 1980 è l'anno del trasferimento della sede dalla Cooperativa Alessandro. Volta, che ha ospitato il Corpo Musicale per quasi cinquant'anni, alla sede comunale presso il Palazzo delle Scuole Elementari di Via Trento Trieste. Concerto in Piazza Concerto nell'auditorium delle scuole medie Nel 1998 il Corpo Bandistico ha invitato la Banda di Malta a suonare ad un concerto nel nostro paese e in seguito, nel giugno del 1999 il Corpo Musicale S.Cecilia è stato invitato a rappresentare l'Italia al Festival Internazionale di Budapest. Quest'evento ha rappresentato una delle tappe più importanti e significative per la storia della banda. Dopo la scomparsa del Maestro Battaglia sembrava difficile riuscire a garantire la continuità del livello raggiunto dal Corpo Musicale invece, grazie alla dedizione appassionata e paziente di una sua allieva, la Maestro Adolfa Pecin, l'impegno della Direzione e di tutti i musicanti è stato possibile proseguire l'attività garantendo già nel 2000 i consueti appuntamenti musicali, l'organizzazione di un raduno bandistico in Lazzate e la partecipazione al Giubileo degli artisti in Piazza S.Pietro a Roma.nel 2012 Dal 2010 la conduzione del Corpo Musicale è stata affidata al giovane Maestro Andrea Colzani con cui il Corpo Musicali ha subito affrontato la trasferta a le Bois Plage en Rè dove si è esibito con gli amici della Fanfare "Le Lups".

Sono passati più di 85 anni e molte cose sono cambiate rispetto al periodo in cui la Banda muoveva faticosamente i primi passi e se oggi essa è ancora una realtà concreta e solida, occorre lodare il Maestro, i Musicanti ed i Dirigenti per il loro impegno ma, soprattutto, la popolazione lazzatese per la sua generosità e per il suo sostegno.